Polpette in salsa di pomodoro

Mia madre è una donna davvero fortunata: sì, insomma, nonostante sia un gran brontolone, un po’ sordo (il che significa tv a tutto volume, ahinoi) e pure pignolo, mio padre lava volentieri i piatti e soprattutto cucina (e bene). Piatti semplici, come queste polpette in salsa al pomodoro, o più elaborati, come lo stoccafisso in umido, o ancora il pesto, buonissimo! Fra l’altro, in questo caso dovrei sottolineare il fatto che lui ha origini salernitane, ma fa un pesto che è la fine del mondo, più buono di quello che prepara mia mamma, genovese quasi doc! 🙂 Consiglio a tutti questa ricetta, è saporita e versatile, noi spesso con la salsa condiamo anche la pasta, spaghetti possibilmente. Non è di certo una trovata originale da chef cinque stelle, ma non vi deluderà; parola di “divora-polpette a tradimento” 😉

p 005copia

Ingredienti per circa 19 polpette (e per condire pasta per 3/4 persone):

3 hg di carne tritata
2 uova (se grosso potrebbe bastarne uno solo, occorre che l’impasto delle polpette sia morbido ma compatto, assolutamente non mollo)
1 panino
800/900 g di salsa di pomodoro (Mutti oppure Cirio, sono le migliori!)
Grana Padano q.b.
1 spicchio d’aglio
Sale, pepe
Olio extravergine d’oliva q.b.
Olio di semi di girasole/mais q.b.

Preparare la salsa. In una pentola capiente (quella che vedete nella foto è brutta e vecchia, ma mio padre sostiene che per la salsa e gli stufati sia la migliore in assoluto – io gli do il beneficio del dubbio!) versare la salsa di pomodoro e lo spicchio d’aglio, insieme ad un filo d’olio extravergine. Cuocere a fuoco basso per circa mezz’ora.

panettone 015

Nel frattempo mettere ad ammollare in acqua il panino, di cui si dovrà usare la mollica; in una ciotola sbattere le uova con sale e pepe, quindi aggiungere la carne tritata.

panettone 016 panettone 017

Cominciare a mescolare; strizzare la mollica di pane e aggiungerla agli ingredienti nella ciotola.

panettone 020

Aggiungere un abbondante presa di Grana Padano e mescolare bene il tutto. Il composto dovrà essere morbido e compatto.

panettone 021

Formare le polpette e porle su un foglio di carta forno. In una padella capiente far scaldare abbondante olio di semi, quindi friggere le polpette finchè non saranno ben dorate.

panettone 022 panettone 023 panettone 024

Scolare le polpette dall’olio in eccesso, quindi porle nella pentola con la salsa al pomodoro. Cuocere ancora per circa mezz’ora, quindi servire.

panettone 025

p 005copia

Come ho già scritto, potrete usare la salsa per condire la pasta (ve lo consiglio!), proprio come potete vedere qui sotto.

p 002copia

Buon appetito! 😉



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.