Pasta Sfoglia

Pasta Sfoglia

Dato che la domenica è vicinissima si potrebbe pensare di trascorre un bel pomeriggio in cucina preparando qualcosa di veramente speciale: la pasta sfoglia sarà anche una ricetta di base, ma quante prelibatezze si possono preparare con questa elegante signora della cucina?? E’ vero che la preparazione è un po’ lunga (ecco perchè prepararla nel weekend) e ci vuole davvero molta pazienza e olio di gomito per stendere l’impasto, ma vi assicuro che ne vale la pena! Le dosi della ricetta servono per preparare un panetto piuttosto grosso, che potrete usare subito (nell’arco di due giorni al massimo direi), conservandola in frigorifero fasciata nella pellicola trasparente, oppure congelarla divisa in panetti più piccoli e pronti all’evenienza. Io l’ho usata tutta in due giorni per la smania di preparare un sacco di croissants (ne ho preparati veramente tantissimi sia per la mia famiglia che per amici e parenti – che hanno gradito moltissimo), tortine di mele, pizzette, salatini e una buonissima torta salata con stracchino e prosciutto cotto. Insomma, sbizzarritevi anche voi!

sfoglia 013copiaIngredienti:

IMPASTO MAGRO
700 g di farina 00
450 ml d’acqua
Sale q.b

IMPASTO GRASSO
1 kg di burro o margarina
300 g di farina 00

Preparare l’impasto magro: nella planetaria (o su un piano di lavoro) porre la farina creando un buco al centro, versarvi l’acqua e un pizzico di sale, quindi iniziare ad impastare. Lavorare l’impasto finchè non sarà liscio e omogeneo.sfoglia 001Preparare l’impasto grasso: nella planetaria (o su un piano di lavoro) porre il burro/margarina tagliato a cubetti e lavorarlo energicamente con la farina fino ad ottenere un composto compatto e abbastanza omogeneo. Dare al panetto una forma quadrata.sfoglia 002A questo punto stendere con un mattarello l’impasto magro dandogli una forma quadrata, quindi porvi al centro l’impasto grasso.sfoglia 003 Ricoprire quest’ultimo avvolgendolo con i quattro angoli dell’impasto magro. sfoglia 004Con il mattarello battere con forza tutto il composto, quindi stenderlo ottenendo una forma rettangolare. sfoglia 005 sfoglia 006Piegare il rettangolo in tre parti verso il centro, quindi ripetere l’operazione precedente (battere il composto, quindi stenderlo e piegarlo di nuovo). sfoglia 007 sfoglia 008Le due operazioni vanno ripetute due volte, per un totale di sei giri.sfoglia 013copia



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.