Zucche farcite con Pancetta e Brie

Zucche farcite con Pancetta e Brie

Come dicevo su Facebook, sono molto severa con me stessa quando si tratta di ricette salate. In generale sono un persona piuttosto severa con sé stessa, difficilmente mi perdono gli errori, penso sempre che potrei fare le cose in modo migliore, più attento, più curato, insomma “più”. Vivo tuttavia piccoli momenti di pura felicità ed orgoglio, quando mi accorgo di essere riuscita in qualcosa che pensavo fosse impossibile, quando ricevo un complimento inaspettato o, ovviamente, quando al momento dell’assaggio vedo dipingersi sul viso dei miei commensali un’espressione sorpresa e compiaciuta.
Nel caso non si fosse capito, essere perfezionisti è un fardello pesantissimo da portare! 🙂

Quindi, veniamo a noi e alla ricetta che ultimamente mi ha regalato un piccolo momento di orgoglio puro: le zucche farcite con pancetta e brie.
La folgorazione è arrivata, come al solito, sfogliando una rivista di cucina* e la mia voglia di usare la zucca per fare qualcosa di diverso dalla solita vellutata ha fatto il resto. La zucca cotta al forno e farcita è fenomenale, l’unione perfetta della sua dolcezza con la sapidità della pancetta e la cremosità del brie.

La scioglievolezza del ripieno insieme al sapore delicato ed insieme deciso della zucca rendono questo piatto perfetto per una serata autunnale, ma anche per un pranzo domenicale in famiglia. Sono sicura che vi scalderà il cuore (e soddisferà lo stomaco! 😛 ).

Ingredienti per 2 persone:

1 zucca Butternut
150 g di pancetta affumicata a cubetti
80 g circa di Brie
1 patata
1 uovo
Due manciate di Parmigiano Reggiano grattugiato
2 cucchiai di olio evo
Sale, pepe

Tagliare a metà la zucca e privarla dei semi: per la sua conformazione, si creerà automaticamente un incavo perfetto per il ripieno (potete eventualmente allargarlo tagliando qualche pezzo di polpa di zucca e aggiungendolo poi alla farcia). Con un coltello tagliare a griglia la polpa della zucca, quindi porla su una teglia ricoperta di carta da forno e spennellarne la superficie con un cucchiaio di olio su ciascuna metà. Aggiungere una spolverata di sale e pepe ed infornare in forno preriscaldato a 200° per circa 30 minuti. Nel frattempo, sbucciare la patata, tagliarla a cubetti e cuocerla in acqua bollente salata per circa 20 minuti, quindi scolarla e metterla da parte.
In una padella rosolare la pancetta a fuoco vivace e dopo qualche minuto aggiungere la patata a cubetti. Far insaporire qualche minuto, quindi togliere dal fuoco e lasciare intiepidire. Aggiungere quindi l’uovo, il brie tagliato a pezzetti (tenerne qualcuno da parte) e un pugno di Parmigiano, mescolando accuratamente.
Porre il composto nell’incavo della zucca e cospargere a piacere con una manciata di Parmigiano. Infornare nuovamente a 180° per una decina di minuti. Una volta raggiunto il grado di gratinatura desiderato sfornare e servire la zucca ancora calda e fumante.
Buon appetito!

* La rivista è “Ci piace cucinare”.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.