Brownies

Brownies

Ultimamente in casa mia c’è stata una vera e propria “inflazione” di brownies! Dopo il primo esperimento, preparato modificando leggermente la ricetta della Hummingbird Bakery (adoro il libro delle ricette preparate in questo locale!), non ho fatto altro che continuare a cuocere brownies per i più svariati motivi: per regalarli ad un’amica, per farli assaggiare alle compagne di università, per goderceli in famiglia. Perchè sono veramente irresistibili; hanno un cuore morbidissimo che si scioglie in bocca, sono perfetti per la merenda ma anche come stuzzicante dessert a fine pasto, sono “i dolci al cioccolato” per antonomasia. Non so in che altro modo potrei convincervi, ma vi consiglio davvero col cuore di provarli!006copia 009copiaIngredienti per una teglia da 22 x 30 x 5 cm:

200 g di cioccolato fondente spezzettato
175 g di burro
300 g di zucchero semolato
130 g di farina
3 uova
1/2 cucchiaino di lievito per dolci
Zucchero a velo per decorare

Fondere a bagnomaria il cioccolato ed il burro tagliato a cubetti. In una ciotola sbattere le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso, quindi aggiungere il composto di cioccolato e burro fuso. brownies 001 brownies 002Mescolare bene, quindi setacciate sulla ciotola la farina con il lievito, mescolando accuratamente per evitare la formazione di grumi.brownies 003 Porre il composto ottenuto in una teglia foderata di carta da forno e cuocere in forno già caldo a 170° per circa 30-35 minuti. brownies 004Vale la prova stecchino (i brownies devono risultare asciutti in superficie e morbidi al centro! Quindi attenzione a non lasciarli cuocere troppo 😉 ). Sfornare, lasciar raffreddare, quindi tagliare il dolce a quadretti e cospargerli con zucchero a velo.008copia



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.