Biscotti morbidi al Limone (Crinkle Cookies)

Biscotti morbidi al Limone (Crinkle Cookies)

Questi biscotti morbidi al limone sono la mia nuova droga 😛
Li ho preparati prima di Natale, pensando anche ai pensierini dolci da regalare agli amici, e devo dire che sono spariti in un batter d’occhio. Li ho rifatti anche a casa, durante le feste, perchè non sono l’unica ad amare sfrenatamente i dolci al limone (mia mamma anche di più!) e persino mio papà, che trova sempre qualche difetto nei dolci “nuovi” o che pensa che non gli piacciano, ne ha mangiati una quantità spropositata.

Insomma, se anche voi avete questa (in)sana passione per i dolci burrosi e al limone, dovete provare questi biscotti. Li avevo visti in rete tante volte prima di provarli (con il nome accattivante di crinkle cookies), ma alla fine ho optato per la ricetta di Tavolartegusto e me ne sono innamorata.
Non solo hanno un sapore deciso, ma anche un buon profumo di limone, sono morbidi e si sciolgono letteralmente in bocca. Provateli con una tazza bollente di tè nero: li ho mangiati a tutte le ore del giorno e bevendo qualsiasi cosa, ma questo è il mio accostamento preferito! 🙂

Ingredienti per circa 40 biscotti:

280 g di farina 00
100 g di zucchero + 3 cucchiai
100 g di burro morbido
Buccia grattugiata di 1 limone
Succo di 1 limone
1 uovo
1 cucchiaino di lievito per dolci
Zucchero a velo q.b. (circa 100/150 g) per rotolare i biscotti

In una ciotola montare il burro con lo zucchero e la buccia di limone fino ad ottenere un composto soffice.
Aggiungere l’uovo e montare ancora per un minuto, quindi aggiungere il succo di limone.
Incorporare poco a poco la farina: quando il composto inizia ad indurirsi procedere impastando a mano.
Formare una pallina, fasciarla con carta trasparente e mettere in frigorifero per 30 minuti.Trascorso il tempo di riposo, prendere l’impasto e staccarne dei pezzetti da circa 18 g l’uno. Rotolare ciascun pezzetto tra le mani per dargli una forma tondeggiante, quindi passare ogni pallina nello zucchero semolato e poi nello zucchero a velo.

Procedere fino ad esaurire l’impasto. Mettere le palline a riposare in frigorifero per un’ora.
Trascorsa l’ora di riposo, ripassare velocemente le palline nello zucchero a velo (è un passaggio facoltativo, se le palline non hanno assorbito tutto lo zucchero potete ometterlo), quindi porle sulla placca da forno coperta da carta da forno.
Infornare in forno statico preriscaldato a 180° per 5 minuti, poi continuare la cottura a 170° per altri 10 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare, quindi servire.



2 thoughts on “Biscotti morbidi al Limone (Crinkle Cookies)”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.